Domani parto per Los Angeles, destinazione E3. Quattro giorni di videogiochi non stop, di appuntamenti, di anteprime, di feste, di casini assortiti. Pare sia un massacro, e non ne ho dubbi, ma sognavo di andarci da quando leggevo K e Game Power, quindi evviva. Ho un po' di paura, perché la prima volta fa sempre male, ma sono contento. Wish me luck.

1 commenti:

Ele @ 30 maggio 2009 07:17

Good luck darling! ;)

Sarà sicuramente pesantuccia ma ti divertirai un sacco; scommetto che ti dispiacerà tornare in quel di Milano :D